CONTATTACI ·   06.98937113 · 333-8117600
  CONTATTACI ·   06.98937113 · 333-8117600

Corso per Counselor Formatori

Il Corso, riconosciuto da Assocounseling, è rivolto a coloro che vogliano diventare Esperti dei processi della Formazione.

Corso per Counselor Formatori – Aggiornamento per Counselor

Il 27 gennaio 2018 parte il Corso per Counselor Formatori

Il Corso per Counselor Formatori è rivolto ai Counselor Professionisti che vogliano diventare Counselor Formatori ed Esperti dei processi della Formazione, dei metodi di apprendimento, dell’analisi dei fabbisogni, della progettazione di interventi, della gestione dell’aula, della valutazione delle attività didattiche.

Il Counselor Formatore (esperto nei processi della formazione) non è da confondersi con la figura del “Counselor Trainer”.

Corso per Counselor Formatori, Counseling, Formatori, Gestalt, marina marini, chiara salvatore, Scuola di gestalt Counseling

Corso per Counselor Formatori

Corso di aggiornamento | formazione continua per Counselor riconosciuto da Assocounseling


Programma del Corso per Counselor Formatori

La formazione: teorie dell’apprendimento e metodologia della formazione nell’adulto: scenari e prospettive, mission e vision; differenza tra teoria dell’insegnamento e teoria dell’apprendimento; le logiche, i processi e i metodi di apprendimento; le neuroscienze e l’apprendimento; l’apprendimento secondo Carl Rogers e secondo la Pedagogia della Gestalt

La formazione: ruolo e competenze del Formatore: il ruolo del formatore; le competenze distintive e il percorso di sviluppo individuale e di gruppo; empatia ed inclusione, bisogno e sostegno

La formazione: la Leadership efficace: che cos’è la leadership; come migliorarla in se stessi; quale stile di leadership scegliere; la comunicazione efficace e la gestione delle relazioni all’interno del team; la gestione del conflitto; il problem solving

La formazione: le dinamiche dei gruppi: le dinamiche di gruppo: il rapporto tra competizione e collaborazione; il gruppo come risorsa per apprendere, dal gruppo al team: conoscenza e interazione; team building: approcci e tecniche

La gestione d’aula: lo spazio, il corpo, l’abbigliamento: Lla gestione dello spazio; la gestione dell’aula; le barriere, gli errori più comuni, il corpo e l’armonia del corpo, la postura, la centratura e il respiro; l’atteggiamento, l’abbigliamento adatto alle varie occasioni (studio degli stili e dei colori)

La gestione d’aula: public speaking, la voce, gli strumenti e i supporti didattici: la voce, parlare in pubblico, parlare ad un gruppo, regole per un buon ascolto, la distrazione; come coinvolgere i partecipanti; la preparazione dell’intervento, quali strumenti scegliere per una formazione efficace (lezioni frontali, esercitazioni, role play, brain storming, ecc.); come utilizzare al meglio i supporti (slide, filmati, lavagna digitale, ecc.); come redigere la dispensa (contenuti, uso delle immagini, bibliografia, sitografia, ecc.)

Dalla teoria alla pratica: esercizi e simulazione di un intervento (comunicazione verbale e non verbale, gli strumenti visivi a supporto, lo spazio, i tempi e le pause, la padronanza degli stati emotivi, la sintonia con il pubblico); analisi personalizzata dei margini di miglioramento, valutazione, rielaborazione e feedback

L’autopromozione: personal branding, self marketing, blog, siti internet, usare i social network in modo efficace e consapevole

Progettare la formazione: dall’analisi dei bisogni alla valutazione dei risultati: l’analisi del contesto; la progettazione di un intervento formativo, gli elementi: contenuti, obiettivi, risultati attesi, metodologie e destinatari; gli strumenti di pianificazione; il budget; la valutazione dei risultati; monitoraggio iniziale, in itinere, finale; le aree di indagine: gradimento, apprendimento, comportamenti e risultati

Il Counselor Formatore: Deontologia professionale (secondo le linee guida di Assocounseling); aspetti giuridici, legali e fiscali relativi ai contratti per le Docenze; l’importanza dell’aggiornamento con il mondo del Counseling attraverso la relazione costante con l’associazione di categoria (per questa lezione il Docente sarà il Segretario Generale di Assocounseling e Presidente di Federcounseling: Tommaso Valleri di Sestriano)

Project work: rappresentazione di una lezione (45 minuti circa) un argomento a scelta del partecipante, all’interno della quale siano presenti una serie di elementi atti a dimostrare le competenze didattiche-metodologiche acquisite nel Corso; verifica degli obiettivi (conoscenze, abilità, competenze), della motivazione per cui si è scelta una metodologia e non un’altra, degli strumenti utilizzati


Obiettivi del Corso per Counselor Formatori

– affinare le tecniche e le  metodologie di conduzione di incontri di formazione;
– gestire efficacemente le dinamiche d’aula; mantenere sempre alta l’attenzione e l’interesse dei partecipanti;
– apprendere il protocollo d’insegnamento della teoria e della pratica della Gestalt con una visione rivolta alle teorie umanistiche;
– acquisire competenze di ideazione e progettazione della formazione a partire da una lettura accurata dei processi che si sviluppano nei gruppi in formazione (aula e workshop);
– apprendere metodologie relazionali e comunicative per lo sviluppo di relazioni significative;
– apprendere strumenti di individuazione e condivisione dei patrimoni valoriali dei partecipanti.


Sviluppi Professionali del Corso per Counselor Formatori

Il Counselor Formatore è responsabile del processo di apprendimento finalizzato a migliorare le conoscenze, le capacità tecniche e/o professionali e le abilità dei partecipanti ai Corsi di Counseling triennali, dei Corsi di Specializzazione e dei Corsi di aggiornamento per Counselor.
Il Counselor Formatore potrà redigere progetti e programmi relativi alla Formazione, alla comunicazione e alla relazione d’aiuto in ogni ambito (privato, pubblico, personale, professionale).


Sede:
Roma,
zona centrale facilmente raggiungibile con bus e metro
Pomezia,
Via del Mare 16/c

Date
3 e 4 marzo 2018 /  17 e 18 marzo 2018 / 7 e 8 aprile 2018
19 e 20 maggio 2018 / 17 giugno 2018 / 9 settembre 2018
15-16 settembre 2018

Orari
sabato e domenica: 9.00-13.00 e 14.00-18.00

Costo
€ 1.070,00 + IVA
(sconto del 10% per chi si iscrive entro il 31/12/2017)
96 ore di formazione continua
96 crediti per i Soci Assocounseling

Partecipanti
Counselor (in possesso di un attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi ai sensi dell’art. 4, L. 4/2013)

Info
Marina Marini  333.8117600

 

gestalt counseling, gestalt, counseling, pomezia, roma, marina marini, chiara salvatore

Scuola di Gestalt Counseling
Via del Mare 16/c  –  Pomezia (Roma) – tel. 06.98937113
info@scuolagestaltcounseling.it
www.scuolagestaltcounseling.it

 

2 COMMENTS

  • Emanuela Haimovici ha detto:

    Salve.
    Vorrei sapere se il corso formatori lo rifare nel 2019.
    Grazie
    Emanuela

    • marina marini ha detto:

      Buongiorno Emanuela, grazie per averci contattato, abbiamo già a calendario la prossima edizione del corso con inizio ad ottobre 2018 e fine ad aprile 2019. Anche in questo caso il corso sarà in presenza presso le nostre sedi di Roma e Pomezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.