CONTATTACI ·   06.98937113 · 333-8117600
  CONTATTACI ·   06.98937113 · 333-8117600

Corso di Pratiche di Mindfulness per il Counselor

Il Corso di Pratiche di Mindfullness per il Counselor riconosciuto da Assocounseling è rivolto a chi voglia sperimentare l’efficacia della Mindfulness.

Pratiche di Mindfulness per il Counselor

Il 19 maggio 2019 parte il Corso di Pratiche di Mindfulness per il Counselor


Il termine MINDFULNESS può essere tradotto con la parola consapevolezza e deriva dal termine “sati” che in lingua pali significa «andare oltre, memoria, ricordo».
In realtà di cosa dobbiamo ricordarci e cosa dobbiamo approfondire?
Il momento presente, il qui ed ora.

Per comprendere la mindfulness è bene conoscere i sette pilastri su cui si poggia: mente del principiante, pazienza, fiducia, non sforzo, non giudizio, accettazione, lasciare andare. Sulla base di questi sette pilastri è possibile comprendere l’importanza del momento presente, del qui ed ora che, come lo stesso John Kabat-Zinn afferma, è l’unico tempo di cui disponiamo in quanto il passato non ci appartiene più ed il futuro non si sa se ci apparterrà.
La MINDFULNESS non è una tecnica di rilassamento, bensì una pratica di consapevolezza.
L’approccio della GESTALT evoca il pensiero spirituale orientale sebbene rivisitato ed adattato alla cultura e alla società occidentali, e la consapevolezza non solo è l’elemento imprescindibile di questo approccio ma è anche la caratteristica fondamentale del COUNSELING.
Diventa quindi facile coniugare la definizione di John Kabat-Zinn, il biologo ideatore del protocollo MBSR sulla consapevolezza come elemento «che emerge dal prestare attenzione di proposito, nel momento presente e in maniera non giudicante, allo scorrere dell’esperienza, momento dopo momento» con le competenze del Counselor e ancor più con quelle di un Gestalt Counselor: riconoscere ed accettare ciò che siamo momento dopo momento, essere presenti senza giudizio e senza pregiudizio, senza risposte preconfezionate, lasciando andare il passato e il futuro per vivere nel qui-ed-ora prestando attenzione alla relazione con noi stessi, con gli altri e con il contesto.


La partecipazione al Corso non abilita il partecipante alla qualifica di operatore o istruttore di Mindfulness, né, tantomeno, all’insegnamento delle pratiche della Mindfulness.

Pratiche di mindfulness per il Counselor, Mindfulness, meditazione,  Counseling,  Gestalt, marina marini, chiara salvatore, Scuola di Gestalt Counseling, Pomezia, Roma

Corso di Pratiche di Mindfulness per il Counselor

Corso di aggiornamento | formazione continua per Counselor riconosciuto da Assocounseling


Programma del Corso di Pratiche di Mindfulness per il Counselor

Il corso si sviluppa in 2 incontri su argomenti specifici di approfondimento:

1. Pratiche di Mindfulness per il Counselor: la Pratica Seduta e il Body Scan
2. Palestra di Mindfulness: una giornata esperienziale in cui i partecipanti sperimenteranno direttamente l’utilità e l’efficacia delle pratiche della Mindfulness.


Obiettivi del Corso di Pratiche di Mindfulness per il Counselor

Allenare la consapevolezza attraverso la mindfulness permette di:
– evitare la modalità di risposta automatica e l’atteggiamento multitasking,
– comprendere maggiormente sensazioni, emozioni e pensieri propri ed altrui,
– migliorare la capacità di ascolto dell’altro,
– migliorare le relazioni interpersonali a qualsiasi livello,
– ridurre il livello di ansia,
– prevenire o diminuire il Burn-out,
– aumentare l’accettazione di sé,
– modificare le modalità abituali di reazione di fronte ad agenti stressogeni,
– potenziare la consapevolezza dei propri stati mentali (meta cognizione),
– ridurre della “ruminazione” mentale,
– potenziare la capacità di concentrazione e memoria.


Metodologia del Corso di Pratiche di Mindfulness per il Counselor

Viene realizzata una didattica attiva attraverso situazioni simulate, la visione di situazioni reali e l’espressione verbale dei singoli partecipanti dei propri vissuti emozionali ed esperienziali secondo la metodologia della Gestalt. Vengono stimolate nuove considerazioni e riflessioni nei partecipanti affinché possano acquisire maggior consapevolezza di loro stessi e dei contesti manifesti in tali situazioni.


Sede

Roma, zona centrale facilmente raggiungibile con bus e metro
Pomezia,
Via del Mare 16/c


Date

domenica 19 maggio 2019
domenica 9 giugno 2019


Orari

sabato e domenica: 9.00-13.00 e 14.00-18.00


Costo

€ 200,00 + IVA
(tutto compreso: iscrizione, dispense ed attestato finale)
16 ore di formazione continua
16 crediti per i Soci Assocounseling


Partecipanti

Counselor (in possesso di un attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi ai sensi dell’art. 4, L. 4/2013) e altre figure Professionali (Psicologi, Psicoterapeuti, Assistenti sociali, Mediatori familiari, Medici, Infermieri, Operatori di comunità, Insegnanti, Pedagogisti ed altre figure professionali interessate agli argomenti proposti


Info

Marina Marini  333.8117600

gestalt counseling, gestalt, counseling, pomezia, roma, marina marini, chiara salvatore

Scuola di Gestalt Counseling
Via del Mare 16/c  –  Pomezia (Roma) – tel. 06.98937113
info@scuolagestaltcounseling.it
www.scuolagestaltcounseling.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.