Specializzazione in Counseling LGBT

Il 13 gennaio 2018 parte la terza edizione della Specializzazione in Counseling LGBT riconosciuta da Assocounseling

La Specializzazione in Counseling LGBT è aperta a:
1) Counselor in possesso di un attestato ai sensi della L. 4
2) Psicologi, Psicoterapeuti, Assistenti Sociali, Mediatori Familiari, Medici, Infermieri, Operatori di comunità, Insegnanti, Pedagogisti ed altre figure professionali

Specializzazione in Counseling LGBT

Gli allievi del Corso di Specializzazione in Counseling LGBT acquisiranno competenze finalizzate a conoscere le tematiche della comunità LGBT attraverso due percorsi. Il primo di confronto con se stessi, le proprie convinzioni, emozioni e sentimenti e su come questi fattori possano influenzare la relazione d’aiuto con i clienti LGBT, le loro famiglie, il gruppo dei pari e con chi è loro vicino, gli stereotipi e i pregiudizi come costruzione culturale.

Il secondo di approfondimento sull’universo LGBT: le teorie riguardanti l’omosessualità, la storia dei movimenti, le sfide della comunità e l’associazionismo; la legislazione sui diritti LGBT nel nostro paese e nel resto del mondo; l’omofobia e le sue molteplici sfaccettature; il bullismo omofobico e le relazioni all’interno del processo di scolarizzazione del bambino/adolescente LGBT, il coming-out personale e degli altri e l’outing; i rapporti con i genitori e le famiglie delle persone LGBT; il sostegno e la socializzazione; la dinamica dei rapporti omosessuali; il matrimonio omosessuale, le famiglie omosessuali, la genitorialità omosessuale, sia legata ai figli nati da precedenti relazioni eterosessuali sia per i figli nati all’interno di una coppia gay/lesbica e le adozioni  omosessuali; la sessualità e l’educazione sessuale LGBT, l’omoerotismo e l’omopornografia, la salute della popolazione LGBT, le MST, l’HIV e i suo stigma ; l’arte LGBT in tutte le sue forme ed espressioni; le considerazioni sociali, culturali, religiose e il loro impatto; il mondo bisex, transgender, intersex e queer.

Specializzazione in Counseling LGBTI, Counseling, Gestalt, marina marini, chiara salvatore, Scuola di Gestalt Counseling

Specializzazione in Counseling LGBT riconosciuta da Assocounseling


Programma della Specializzazione in Counseling LGBT

13-14 gennaio 2018 – Ricomincio da me: introduzione al corso; approfondimento su sesso, genere, identità, orientamento; la storia dei movimenti (nel mondo e in Italia). Laboratorio esperienziale riflessivo: “Le nostre parole, i nostri colori “

24-25 febbraio 2018 – Parla con me: il vocabolario del mondo LGBT; l’eteronormatività, l’eterosessismo e il sessismo. Laboratorio esperienziale riflessivo: “Io la penso così”

24-25 marzo 2018 – Artisticamente Gay: l’omosessualità nell’arte, nella narrativa, nella poesia, nel cinema, nel teatro e nella danza. Laboratorio artistico esperienziale riflessivo: “Oggi si recita a soggetto”

14-15 aprile 2018 – I volti e le maschere: l’omofobia; l’omobullismo, l’omofobia interiorizzata; l’outing, il coming-out. Laboratorio artistico esperienziale riflessivo: “Maschile e femminile: tra eredità e svincolo, la sfida dell’accettazione di sé”

19-20 maggio 2018 – Da Stonewall ad oggi: la comunità, la ghettizzazione, il sostegno e la socializzazione; le sfide della comunità e l’associazionismo (nel mondo e in Italia) e la legislazione (nel mondo e in Italia); le considerazioni sociali, culturali religiose e il loro impatto. Laboratorio esperienziale riflessivo: “L’altro ed io”

9-10 giugno 2018 – Ho Imparato a Vedere con occhi diversi: l’HIV, le  MST –  malattie sessualmente trasmissibili, le epatiti.  Lo stigma e il pregiudizio, l’informazione e la prevenzione. Laboratorio artistico esperienziale riflessivo: “Penso (siero)positivo”

15-16 settembre 2018 – Paura del diverso o di se stessi?: paura nel contesto (stereotipi, pregiudizi e discriminazioni); nella comunità LGBT (sensi di colpa, vergogna, disistima). Laboratorio esperienziale riflessivo: “Oggi mi sento…”

13-14 ottobre 2018 – L’altro, l’oltre e l’altrove: il mondo bisex, transgender, intersex e queer. Laboratorio esperienziale riflessivo: “L’altro ed io”

10-11 novembre 2018 – Io+tu+…=noi: le emozioni nelle dinamiche delle relazioni di coppia LGBT, i poliamori; il matrimonio omosessuale, le famiglie omosessuali, la genitorialità omosessuale. Laboratorio artistico esperienziale riflessivo: “Indovina chi viene a cena”

1-2 dicembre 2018 – Esercizio di stile: 2 giorni di esercitazioni pratiche (simulate, role playing, ecc.)   – Discussione della tesi


Sede
Gay Center, Via Nicola Zabaglia 14, 00154 Roma
(in collaborazione con Gay Center Roma, Arcigay Roma, Arcilesbica Roma e Azione Trans)

Date
13-14 gennaio 2018 / 24-25 febbraio 20187 / 24-25 marzo 2018
14-15 aprile 2018 / 19-20 maggio 2018 / 9-10 giugno 2018
15-16 settembre 2018 / 13-14 ottobre 2018 / 10-11 novembre 2018
1-2 dicembre 2018

Orari
sabato e domenica: 9.30-13.00 e 14.00-17.30

Costo
€ 1.125,00 + IVA per pagamento in unica soluzione
€ 1.050,00 + IVA per pagamento in 2 rate
€ 1.225,00 + IVA per pagamento in 5 rate
€ 900,00 + IVA per i soci Assocounseling
€ 875,00 + IVA per i dipendenti dalla Pubblica Amministrazione
€ 625,00 + IVA per gli operatori della Gay Help Line
Altre convenzioni in corso di definizione

Partecipanti
a) Counselor in possesso da parte dell’aspirante studente di un valido attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi (di counseling) ai sensi dell’art. 4 della L. 4/2013
b) Psicologi con Laurea in Psicologia (vecchio ordinamento), Laurea Specialistica e Magistrale in Psicologia, Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, Laureandi in Psicologia (il diploma verrà rilasciato al conseguimento della Laurea)
c) Psicoterapeuti già abilitati ed iscritti agli albi professionali degli ordini dei medici o degli psicologici (compresi i medici specialisti in psicoterapia ex art. 3, legge 56/89)
c) Assistenti sociali con Diploma di Assistente Sociale (legge 1/2002) purché unito ad un diploma di scuola media superiore di durata quinquennale
d) Mediatori familiari con Diploma di Mediatore Familiare (rilasciato al termine di un Corso biennale di almeno 240 ore).
e) Laureati in Medicina e Chirurgia, Medici di Medicina Generale (MMG)
f) Infermieri in possesso di laurea di 1° livello in Infermieristica come da D.M. n. 270 del 22.10.2004 o di diploma universitario o di diplomi equiparati ai sensi della legge 8 gennaio 2002, n. 1, purché uniti ad un diploma di istruzione secondaria superiore
g) Operatori di comunità, insegnanti, pedagogisti e tutte le figure professionali con diploma con comprovata esperienza e conoscenza nel campo psicosocio-formativo-educativo.

Info
Marina Marini  333.8117600

 

gestalt counseling, gestalt, counseling, pomezia, roma, marina marini, chiara salvatore

Scuola di Gestalt Counseling
Via del Mare 16/c  –  Pomezia (Roma) – tel. 06.98937113
info@scuolagestaltcounseling.it
www.scuolagestaltcounseling.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.